Petti di pollo al cartoccio

Far mangiare ai miei figli i petti di pollo è sempre un'impresa, soprattutto se cotti alla piastra, perché dicono che il petto di pollo fa loro pensare alla dieta...quindi mi trovo sempre a sperimentare come prepararli per renderli gradevoli.
Ecco allora questa ricetta gustosa e resa ancora più interessante dalla particolare presentazione.





Ingredienti per 4 persone
Petti di pollo 4 ( circa g 600)
Prosciutto cotto g 50 
Funghi secchi g 30 ammorbiditi in acqua tiepida
Salvia 
Brandy 
Burro g 100
Farina
Brodo 1/4 di litro
Sale e Pepe


Preparazione
Lavare i petti di pollo, asciugarli, infarinarli e farli rosolare in un tegame con metà dose di burro e un paio di foglie di salvia.
Aggiungere il brandy, lasciarlo evaporare, unire il brodo caldo poco per volta fino a completa cottura e regolare di sale e pepe.
Strizzare e tritare i funghi, farli rosolare per un paio di minuti in un tegamino con il resto del burro, quindi unire  il prosciutto e lasciare cuocere per qualche minuto. Regolare di sale e pepe.
Tagliare il foglio d'alluminio in quattro parti della grandezza giusta per contenere ogni porzione.
Disporre su di ogni foglio un petto di pollo e sopra una parte del composto di funghi e prosciutto con il sughetto.
Chiudere l'alluminio sigillando bene e passare in forno per circa 10 minuti.
Portare in tavola i cartocci su di un piatto da servizio, estrarre i petti di pollo e servirli. Questa presentazione da gourmet è il tocco finale...è proprio vero...anche l'occhio vuole la sua parte!


Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...