Casarecce con verza e pecorino allo zafferano

E' arrivato l'autunno ed anche il desiderio di cambiare profumi e sapori a tavola. 
Con questo primo piatto molto gustoso inizio la nuova stagione in cucina...
Benvenuto autunno!








Ingredienti

Pasta casarecce g 500 (o altro formato a scelta)
Cavolo verza g 500 (al netto degli scarti)
Pasta d'acciughe 1 cucchiaino
Cipolla 1 media
Zafferano 1 bustina
Pecorino allo zafferano
Olio e Sale


Preparazione

Eliminare dalla verza le foglie esterne più dure ed il torsolo, lavarla e tagliarla a listarelle.
In un tegame fare rosolare in olio, la cipolla affettata finemente.
Aggiungere alla cipolla rosolata, la verza, rigirarla con un cucchiaio, aggiungere un bicchiere d'acqua e portare a cottura con coperchio, su fiamma bassa.
A cottura ultimata, se necessario fare evaporare il liquido in eccesso senza coperchio ed a fiamma alta, dopodiché aggiungere la pasta d' acciughe, mescolare bene, regolare di sale e togliere dalla fiamma. 
In una pentola portare ad ebollizione l'acqua per la pasta, versando dentro la bustina di zafferano.
Cuocere la pasta, scolarla bene, versarla nel tegame con la verza, fare amalgamare su fiamma aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura. Servire con una spolverata di pecorino allo zafferano, grattugiato e se si preferisce un pizzico di pepe. 

Buon appetito.....!

Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...