Pasta con sugo di alici alla catanese Pasta ccà 'nnocca

Pasta con sugo di alici alla catanese, chiamata in dialetto siciliano "Pasta chi masculini" (alici), oppure "Pasta ccà 'nnocca" (con il fiocco), per il perfetto abbinamento degli ingredienti, che dà un risultato con i fiocchi.
Naturalmente le alici devono essere freschissime e, volendo, possono essere utilizzate anche le sardine e la pasta di ottima qualità.








Ingredienti

Spaghetti g 500
(io ho scelto Vallolmo)
Alici fresche diliscate g 500
Piselli g 250
Passata di pomodoro
Cipolla fresca
Olio evo
Sale


Preparazione

Tritare finemente la cipolla e soffriggerla in un tegame con l'olio. Aggiungere i piselli e fare insaporire, mescolando.
Aggiungere un paio di cucchiai d'acqua  e lasciare su fuoco moderato per circa 10 minuti.
Unire mezza tazza di passata di pomodoro, mescolare e continuare la cottura per altri 5 minuti.
Aggiungere le alici diliscate, mescolare e, dopo 2 minuti, spegnere, salare e pepare a piacere.
Cuocere gli spaghetti e condirli con il sugo preparato.
Questo primo piatto si presta per essere servito con una spolverata di pane grattugiato abbrustolito con olio

Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...