Pasta con pomodori canditi e sabbiati

Un primo piatto gustosissimo che può essere consumato anche freddo.
Ideale da inserire anche in un buffet estivo.

Ingredienti

Pasta corta g 500
Pomodorini g 500
Pecorino grattugiato g 80
Pangrattato g 200
Aglio 1 spicchio
Sedano 1 costola tenera
Filetti d' acciuga 2
Basilico abbondante
Prezzemolo abbondante
Origano 1 pizzico (facoltativo)
Olio evo
Sale e Pepe


Preparazione

Lavare i pomodorini, tagliarli in due e condirli con olio, basilico e aglio. Lasciarli insaporire per un pò. Nel frattempo, accendere il forno e portarlo alla temperatura di 180°.
Aggiungere, ai pomodorini, il sale e lo zucchero. Dopodiché, disporli in una teglia larga, togliere l'aglio e metterli nel forno per circa venti minuti (dipende dalla dimensione dei pomodorini stessi). Devono rimanere interi, asciutti e non spappolati.
Condire il pangrattato con un trito di: aglio, acciughe, basilico, prezzemolo, sedano, sale, pepe, olio abbondante e origano, se si desidera.
Mescolare bene, versare in una teglia e fare tostare in forno per un paio di minuti rigirando spesso.
Unire il pangrattato tostato ai pomodorini canditi, mescolare bene ed infornare per un minuto, per fare bene insaporire.
Sfornare, lasciare raffreddare e aggiungere il formaggio grattugiato.
Cuocere la pasta, scolarla bene e condire con i pomodorini gratinati. Aggiungere ancora olio se necessario.
Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...