Pasticcio di pollo e patate ai vari aromi Ricetta senza lattosio

Spesso mi capita di voler inserire in un menù delle feste le cosce di pollo, con la loro carne morbida e gustosa, che possono essere preparate in diversi modi, ma poi rinuncio all'idea, per la difficoltà che si ha nel mangiarle. Non a tutti è gradita la carne con ossa, da tagliare con forchetta e coltello. Quindi, meglio evitare quando il pranzo o la cena viene condivisa con ospiti d'eccezione.
Solitamente per queste occasioni scelgo il petto di pollo a tocchetti o a fette, preparato nei modi più svariati.
Ma da ora in avanti, con questo tipo di preparazione, provata e gradita, inserirò anche le cosce di pollo nei miei menù... e non solo!
Ho scoperto una marca di formaggio Grana Senza Lattosio. Finalmente, per mio marito, mia figlia e quanti in famiglia e tra gli amici soffrono di intolleranza a questo zucchero del latte, non sarà più un problema gustare le mie preparazioni, laddove l'aggiunta di questo tipo di formaggio è spesso indispensabile... ed io potrò tirare un sospiro di sollievo!!!









Ingredienti
Cosce di pollo 4 (senza pelle)
Patate g 600
Porro 1
Cipolla 1
Misto aromi a scelta
(alloro, scorza di limone, pepe in grani, cannella
chiodi di garofano, cardamomo, ecc...)
Prezzemolo tritato
Noce moscata
Uova intere 3
Grana Bella Lodi g 100
Olio Evo /Vino bianco / Sale / Pepe


Preparazione
Mettere le cosce di pollo in una pentola capiente, coprirle d'acqua, aggiungere la cipolla tagliata in due, gli aromi scelti, portare a bollore e far cuocere per circa 15 minuti. Dopodiché, toglierle dal liquido di cottura e farle raffreddare.
In un tegame portare a tre quarti di cottura, con coperchio, le patate a tocchetti con porro tagliato, prezzemolo tritato, olio, sale, pepe e un paio di cucchiai di vino.
Ricavare dalle cosce la polpa, aggiungerla alle patate, rigirare per fare insaporire, togliere dal fuoco e fare raffreddare.
Aggiungere le uova sbattute insieme al grana e un pizzico di noce moscata e farle ben incorporare.
Versare il tutto in una teglia, spargere in superficie pangrattato e grana ed infornare per circa venti minuti a 200°.
















Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...