Insalata di carote gelèe

Un modo diverso di servire l'insalata che, oltre ad essere un contorno, potrebbe anche essere un antipasto servito con pesce o carni  marinate o affumicate, con salumi e formaggi ed anche come una bella idea di finger food, presentato in svariati modi sul buffet.
Utilizzando la gelatina, si realizzano con successo delle preparazioni compatte, per una presentazione alternativa ed elegante.









Ingredienti
Carote grattugiate g 150
Gelatina in polvere
Acqua calda ml 400
Succo di mezzo limone
Succo di mezza arancia
Aceto bianco 2 cucchiai
Zucchero 1 cucchiaino
Dragoncello 1 cucchiaino
Sale e Pepe



Preparazione
Sciogliere la gelatina in acqua calda o secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Aggiungere il succo di limone, il succo d'arancia, l'aceto, lo zucchero, il sale, il dragoncello e il pepe.
Se la preparazione della gelatina prevede l'uso di acqua calda, fare raffreddare a temperatura ambiente.
Appena la gelatina si sarà raffreddata, incorporarvi le carote, rigirare bene e dividere negli stampini (no silicone) dopo averli inumiditi.
Mettere gli stampini in frigo a solidificare. Dopodichè, sformare e servire decorando con maionese o altri tipi di salse, oppure anche con olive, capperi, acciughe o altro, secondo fantasia.

Questa ricetta partecipa al contest 






Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...