Scacciata con farcitura a crudo di cavolfiore e salsiccia

Altra buonissima scacciata con una farcitura facile e pratica da preparare perché non necessita di precottura. 
Tipica preparazione natalizia catanese.
Vedi anche ricetta con broccoli affogati (clicca qui)






Ingredienti
Pasta da pane lievitata Kg 1
Questa è di semola rimacinata
con lievito madre e 24 ore di lievitazione
Cavolfiore g 300
Salsiccia g 150
Tuma (formaggio di pecora primosale) g 200
Formaggio stagionato grattugiato
(io ho usato caciocavallo)
Cipolla fresca quantità a piacere
Olio evo/Sale/Pepe



Preparazione
Lavare bene le cime del cavolfiore, tagliarle a piccolissimi pezzi, metterle in una ciotola e aggiungere la salsiccia spellata e sbriciolata, il formaggio grattugiato, la cipolla lavata e tagliata, condire con olio, sale, pepe, mescolare bene e lasciare riposare il tutto per circa mezz'ora.




Trascorso il tempo, dividere la pasta in due parti e stenderli con il mattarello.
Foderare con una parte della pasta una teglia dopo aver oleato leggermente il fondo, inserire il composto del ripieno che si dovrà completare con la tuma a fette.




Coprire con la pasta rimasta, sigillare bene i bordi, praticare un taglietto in superficie ed infornare a 220° fino a doratura.


Consumare tiepida o fredda.
Ottima anche a tocchetti con l'aperitivo.
Ciao!






Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...