Impanata di pesce spada

Questa è una ricetta tradizionale della città di Messina, che ho trovato in un libro di antiche ricette siciliane.
E' una gustosissima torta salata che, come in diverse antiche preparazioni siciliane, vede l'abbinamento del dolce, anche se moderato, al salato, abbinamento attualissimo.







Ingredienti

Per la pasta frolla
Farina g 500
Strutto g 200
Zucchero 1 cucchiaio raso
Sale 1/2 cucchiaio
Vino bianco 1 bicchiere
Uovo intero 1
Tuorlo 1

Per il ripieno
Pesce spada a fette g 600
Salsa di pomodoro
Sedano
Capperi g 50
Olive bianche g 100
Zucchine 1 piccola
Cipolla 1
Olio/Sale/Pepe

Preparazione
In un tegame, soffriggere la cipolla grattugiata con olio e appena sarà dorata aggiungere il sedano, le olive snocciolate e i capperi, fare rosolare leggermente,  aggiungere la salsa di pomodoro e fare insaporire qualche minuto.
A questo punto aggiungere il pesce spada pulito e tagliato a tocchetti, far cuocere per circa 8 minuti e fare raffreddare.
A parte friggere la zucchina dopo averla lavata e tagliata a piccoli pezzi.
Preparare la pasta frolla, impastando velocemente tutti gli ingredienti previsti nella ricetta e lasciarla riposare circa mezz'ora in luogo fresco.
Trascorso il tempo dividere la pasta frolla in due, spianarla e foderare con una il fondo e i bordi di una teglia, versare all'interno alternando a strati, il pesce spada e le zucchine, coprire con l'altro fogli di frolla, saldare con le dita il bordo e infornare a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare e consumare fredda


Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...