Pizza coperta ai formaggi svizzeri e crema di pistacchi

Evviva lo street food o cibo da strada!
Adesso se ne parla molto ma esiste da sempre, ogni territorio ha la propria specialità che fa parte della cultura e tradizione popolare.
I cibi da poter mangiare facilmente anche mentre si cammina per strada sono di svariati tipi e personalmente prediligo quelli che sono anche pratici, senza colatura di sughi e oli, senza interminabili filature di formaggi e soprattutto con ingredienti di qualità. 
A tal proposito, ho trovato molto adatti ad una preparazione street food i Formaggi svizzeri che per quanto riguarda la qualità sono una garanzia di vera bontà naturale, prodotti dai singoli casari, ancora oggi, con metodi manuali tradizionali.
Selezionati da controlli accurati e scrupolosi che escludono completamente l'aggiunta di sostanze artificiali in tutta la filiera, dal pascolo alla produzione.
In particolare:
Lo Sbrinz, che per la sua consistenza dura può essere utilizzato anche grattugiato, ed avendo una pasta friabile si scioglie facilmente diventando cremoso ed amalgamandosi perfettamente ad altri ingredienti.

Il Gruyere  che a differenza di quello che si pensa è a pasta pressata e non ha i buchi, è fatto con latte di vacca intero che gli conferisce un sapore spiccato che da particolarità alle preparazioni.






Ingredienti
Pasta lievitata da pizza (ricetta)
Pasta sfoglia pronta
Pistacchi tritati
Burro
Panna da cucina
Cipolla
Mortadella
Formaggio Gruyere
Formaggio Sbrinz
Olio/Sale/Pepe

Preparazione

Per la crema di pistacchi:
In un tegame far rosolare, leggermente, la cipolla tritata con il burro.
Aggiungere i pistacchi tritati, farli tostare rigirando con un cucchiaio di legno dopodiché aggiungere la panna, mescolare e togliere dal fuoco.
A completo raffreddamento aggiungere lo Sbrinz grattugiato.

Stendere la pasta da pizza e ritagliarla a rettangoli





Disporre al cento di ogni rettangolo di pasta, la mortadella tagliata, il formaggio gruyere a tocchetti, la crema di pistacchi, sale e pepe.





Ritagliare la pasta sfoglia a rettangoli della grandezza sufficiente a coprire il ripieno lasciando 1 centimetro di bordo scoperto




Fare un taglietto sulla pasta sfoglia, ed infornare a 220° fino doratura, circa 10/15 minuti in base al tipo di forno.








Con questa ricetta partecipo al concorso

In collaborazione con il blog
















Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

4 commenti:

  1. Adoro lo street food e la tua pizza coperta è davvero una golosità, bravissima e in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  2. ciao cara. grazie per la visita e complimenti per la ricettina, facile e veloce...
    ciao a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...