Amatriciana a modo mio

Oggi la ricetta di un primo piatto semplicissimo da preparare e molto gustoso, reso ancora più buono dalla presenza, tra gli ingredienti, di un prodotto dell'azienda La Fiammante (vedi sito)distributrice anche di altri due marchi storici ultra centenari La Paesana e La Reale che 
rappresentano la storia conserviera Campana.
L'azienda La Fiammante produce conserve alimentari con fattura artigianale estendendola su scala industriale.
Nei periodi di maggiore produzione, da Luglio a Settembre, vengono consegnati a questa azienda oltre 11.000 tonnellate al giorno di pomodori provenienti in maggioranza dalla Puglia,  subito scelti, lavorati e confezionati in modo da conservare la loro freschezza e lasciare inalterate le loro qualità e fragranza insieme al basilico che aggiungono in alcuni prodotti specifici (Vedi lavorazione)
Oltre alle conserve di pomodori, La Fiammante produce anche conserve di legumi e ortaggi.
La produzione avviene nel pieno rispetto delle normative igienico sanitari garantite da istituti esterni con varie certificazioni rilasciate all'azienda
Oltre alle conserve di pomodori, La Fiammante produce anche conserve di legumi e ortaggi.
Tutti prodotti ottimi!






Con questo buonissimo sugo io ho condito i paccheri ma naturalmente è indicato per tanti altri formati di pasta,  per il riso e...per fare la scarpetta...che qualcuno dice che non si deve fare, ma davanti ad un sugo così si fa...
si fa...!



Ingredienti 
                       

Paccheri o altro formato g 500


 Pancetta affumicata a dadini g 200

 Aglio 2 spicchi grossi

Olio/Sale/Pepe o Peperoncino






In un tegame mettere olio, in quantità generosa, la pancetta, i due spicchi d'aglio schiacciati e fare rosolare.
Nella prima fase inizierà a sciogliersi il grasso della pancetta e solo quando si asciugherà, anche se non del tutto, versare nel tegame il passato di pomodoro La Fiammante e continuare la cottura fino a quando raggiungerà la densità preferita.
A questo punto regolare di sale, aggiungere pepe o peperoncino, se si preferisce, e condire la pasta.
Se si preferisce si può aromatizzare con erbe aromatiche a piacere (basilico, origano, rosmarino, ecc...) e una bella spolverata di formaggio grattugiato.
Provatela e vedrete...
Buon appetito!

Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...