Albicocche farcite al forno

Ho voluto preparare e includere tra le mie ricette questo dolce, che non sarà l'unico, utilizzando dei biscotti che meritano di essere nominati per la loro bontà e per la storicità dell'azienda che li produce dal 1893.
Tutti conosciamo i biscotti Digestive Mc Vitie's, gli unici ed originali, ottenuti con una miscela perfetta di frumento e farina integrale, non contengono coloranti, aromi artificiali e grassi idrogenati, dalla tipica friabilità che da sempre, in Inghilterra, accompagnano una tazza di tè e altro, e sono anche utilizzati come base per la preparazione di dolci.
Il loro grande successo ha portato l'azienda a produrre altre varianti per avere un Digestive speciale per tutti i gusti.
Pur conoscendo e consumando i biscotti, non conoscevo il simpatico e affascinante sito Mc Vities, che ho visitato da recente e che vi invito a visitare.
Troverete notizie e curiosità, ma la sezione più affascinante, è la Storia del marchio con foto originali d'epoca compresa quella del piccolo Robert McVitie, da dove parte la storia... c'è anche un filmato del 1920 che riprende la lavorazione dei biscotti.
Inoltre, non sapevo che la Mc Vities si è aggiudicata il sigillo reale dopo aver realizzato... e che nel 1914 con lo scoppio della prima guerra mondiale il governo gli chiese di....e che nel 1950..................







 Ingredienti

Albicocche grosse 8
Mandorle pelate g 50
Scorza grattugiata di limone
Cannella 1 pizzico
Gelatina per dolci




Lavare le albicocche, asciugarle, dimezzarle e liberarle dal nocciolo.


Tritare, con il mixer, le mandorle e i biscotti, metterli in una ciotola e amalgamare la  crema pasticcera (Ricetta)
un pizzico di cannella e la scorza di limone.



Mettere un po' di composto su ogni albicocca, disporle in una teglia imburrata e passarle in forno a 180° per circa 20 minuti, dopodiche' farle raffreddare in frigo
Spennellare con gelatina e servire.
Volendo queste al bicocche si possono preparare ricomponendo le due meta dopo aver farcito.



In alternativa alle albicocche, in base al periodo, con la stessa farcitura si possono preparare: pesche, mele, pere, fichi, ecc...
Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

1 commento:

  1. gnam gnam.. che meraviglia!!
    Da provare assolutamente!!

    Anke io ho un blog di cucina..
    Vieni a trovarmi se ti va ;)
    http://dolcezzeedelizie.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...