O mamma...! I Freddi...!




Certo che riguardando questa foto e pensando all'originale mi stupisco di me stessa! La mia ricerca di novità in cucina non ha limiti, forse anche spinta dalle continue richieste dei miei ospiti  fissi...marito e figli e saltuari ma continui, amici e parenti, che danno per scontato che a casa mia ci sia sempre qualcosa di buono da mangiare, sia come varietà che qualità.
Visto che è questa la mia notorietà non mi posso permettere di deludere nessuno....mi vorranno bene solo per questo?
Sicuramente non è facile inventarsi novità quasi tutti i giorni, ma lo scorso fine settimana sono stata felice di aver avuto una brillante idea perchè, con l'arrivo della stagione calda, non è piacevolissimo stare a sbattere, frullare e, soprattutto infornare, per realizzare una base, come per esempio il pan di spagna, da trasformare in altri svariati dolci.
La brillante idea riguarda le merendine, i rollè, le torte dell'azienda dolciaria Freddi nella loro vasta gamma di oltre 30 articoli comprati e consumati, da anni, da tutta la mia famiglia, in diversi momenti della giornata, colazione, merenda, fine pasto.
Ne abbiamo consumate così tante che ho sentito la necessità di approfondirne la conoscenza, per essere informata su cosa mangiavamo.
Ho saputo che la dolciaria Freddi nasce nel 1949 come attività di pasticceria. Questa è già una garanzia perchè, se al giorno d'oggi esiste ancora ed è tra i maggiori produttori europei di prodotti a base di pan di spagna, con più di 2.000.000 di pezzi  "sfornati" al giorno, un motivo ci sarà!
Oltretutto, per la produzione vengono impiegati ingredienti e materiali di prima scelta, che ne garantiscono la conservazione per un minimo di 270 giorni senza conservanti e refrigerazione, quindi consiglio di tenerne a casa una bella scorta, come la mia...



...anche in previsione di tutto quello che, come vi dimostrerò, si può realizzare oltre al solito consumo.

Riporto una semplice descrizione di questa mia realizzazione che nessuno credeva fosse stata fatta con
la torta O Mamma Freddi al tiramisù.
Ho tagliato con un coppa pasta la torta, ottenendo dei cilindri, ho tagliato questi in due dischi, farcito, sovrapposto e decorato secondo l'estro del momento.
Per la farcitura, in questo caso, ho usato due ingredienti che mi erano avanzati dalla preparazione degli arancini di riso dolci  e cioè: riso cotto nel latte e crema al cioccolato









Naturalmente si possono usare farciture a proprio piacere, tipo crema al mascarpone, ecc...

Provate!! Nessuno capirà che la base non è stata fatta da voi e questo anche per il sapore delicato dei prodotti dell' Azienda dolciaria Freddi

A presto... con un'altra preparazione...da lecca baffi!



Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

2 commenti:

  1. complimenti ancora... clicca sul link e troverai un piccolo pensiero per te.

    http://blog.giallozafferano.it/cucinaconmiasorella/leibster-blog-awards/

    RispondiElimina
  2. Marta, ti ringrazio per il pensiero ma al momento non mi posso dedicare all'attività relativa....
    Ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...