Mozzarella in carrozza

Una tradizionale preparazione fritta di origine campana, ma ormai usata in tutta Italia e forse oltre.
Negli anni 70/80, ci fu il boom della mozzarella in carrozza  oltre a comprarla nelle rosticcerie, si preparava spesso anche in casa... era una novità!
Io di tanto in tanto la preparo, come ho fatto ieri sera.
E' molto sfiziosa, leggermente croccante fuori, morbida e cremosa dentro, ma non credo abbia bisogno di descrizioni... chi non la conosce...!




Ingredienti x 4
Mozzarella 8 fette
Prosciutto cotto 4 fette
Pan carré 8 fette
Uova intere 2 o 3
Pane grattugiato
Olio Evo
Sale

Preparazione
Disporre su ogni fette di pan carré una fetta di prosciutto e due fette di mozzarella




Sovrapporre le altre fette di pane premendo leggermente con il palmo della mano per farle aderire. Passare le fette farcite, prima nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale e dopo nel pane grattugiato, anche questo con aggiunzione di un pizzico di sale.



Friggere in abbondante olio caldo


 


Servire calde




Volendo, prima di passarle nell'uovo e nel pangrattato, si possono tagliare i tramezzini in quattro, in modo d'avere una dimensione adatta ad un finger food, aperitivo, ecc...





Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

2 commenti:

  1. boneeeeeeeeee non le preparo da un po mi hai messo voglia....baci

    RispondiElimina
  2. Hai proprio ragione Pinella, il fritto non si rifiuta mai, ancor di più
    se si tratta della Mozzarella in Carrozza!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ciaoo
    Sissi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...