Torta di compleanno al limone

Per il compleanno di mia figlia, una classica torta nella variante al limone...






       
Ingredienti
                                                
Pan di Spagna
         farina g.400 - zucchero g.400 - uova 8
           lievito per dolci - scorza di 2 limoni
       vaniglia - sale un pizzico

Crema pasticcera
   latte intero l.1,5 - amido g.120 
       tuorli 5 - zucchero semolato g.200
      vaniglia - scorza di limone

Bagna al limone
       acqua ml 500 - zucchero g.250
      limoncello mezzo bicchiere 
      oppure scorza di 2 limoni

Copertura
       panna g.500 - scorza di limone
               zucchero al velo g. 150

Decorazioni
 fette e foglie di limone    

                                               

                                          Preparazione     

Pan di Spagna: sbattere le uova con lo zucchero fino a renderle chiare, aggiungere, poco per volta, la farina miscelata al lievito ed alla vaniglia e per ultime le scorze grattugiate dei limoni.
Versare il composto in una teglia da 28 cm di diametro, imburrata ed infarinata. Infornare a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornare, fare intiepidire, disporre su di una gratella e, appena raffreddato completamente, dividere in due. 

Crema pasticcera: portare quasi ad ebollizione il latte con la vaniglia e abbondante scorza di limone. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e, continuando a sbattere, unire a filo una parte del latte tiepido. Dopo, aggiungere l'amido poco per volta. Unire questo composto al latte rimasto nella pentola, rimettere sul fuoco e portare ad ebollizione, mescolando continuamente fino ad addensamento della crema.

Bagna: in un pentolino fare bollire l'acqua con lo zucchero per 8 minuti, fare raffreddare e aggiungere gli aromi scelti.

Panna: in una ciotola mettere la panna ben fredda e lo zucchero a velo, montare con frullino elettrico e dopo aggiungere la scorza grattugiata del limone.


A questo punto, tagliare il pan di Spagna in due dischi uguali, disporne uno sul vassoio scelto, spruzzarlo con la bagna, spalmarlo con la crema pasticcera e coprirlo con l'atro disco, da spruzzare anche questo con la bagna. Coprire tutta la torta con un velo di crema cercando di livellare bene e mettere in frigo per 1 ora. Appena fredda spalmarla con un velo di panna e con l'aiuto di una sacca da pasticcere decorare a piacere aggiungendo fette di limone.     
Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...