Scacciata con pepato e pomodoro


La foto dice tutto...!
   
INGREDIENTI
PER IL PANE IN PASTA
FARINA 1 CHILO
LIEVITO DI BIRRA 20 GRAMMI




SALE FINO 1 CUCCHIAINO
ZUCCHERO 2 CUCCHIAINI
OLIO D’OLIVA 4 CUCCHIAI
ACQUA A TEMPERATURA AMBIENTE CIRCA 500 ML


PER IL RIPIENO
PEPATO FRESCO ( FORMAGGIO  DI PECORA ) 300 GRAMMI
PASSATA DI POMODORO 150 GRAMMI
CIPOLLA FRESCA 50 GRAMMI
ORIGANO 1 PIZZICO
OLIO
SALE

PREPARAZIONE
MISCELATE INSIEME FARINA, SALE E ZUCCHERO. FORMATE AL CENTRO UN BUCO DOVE VERSERETE IL LIEVITO SCIOLTO IN UN PO’ D’ACQUA,, L’OLIO E POCO ALLA VOLTA L’ACQUA, IMPASTATE FINO AD OTTENERE UNA PASTA LISCIA, FORMATE UNA PALLA, METTETELA IN UNA CIOTOLA COPRITE CON LA PELLICOLA E SOPRA CON UN CANOVACCIO O MEGLIO UNA COPERTINA DI LANA E LASCIATE  LIEVITARE FINO A QUANDO NON AUMENTA DI VOLUME, IN UN POSTO NON FREDDO, PIù TIEPIDA E’ LA TEMPERATURA PRIMA LIEVITA.

 A QUESTO PUNTO DIVIDETE LA PASTA IN DUE PARTI, STENDETE CON IL MATTARELLO IN DUE DISCHI SOTTILI, CIRCA 1 CENTIMETRO DI SPESSORE, UNO UN PO’ PIU’ GRANDE DELL’ALTRO, UNGETE UNA TEGLIA DA 26/28, CON IL DISCO PIU’ GRANDE RIVESTITE LA TEGLIA COMPRESI I BORDI FACENDO FUORIUSCIRE LA PASTA, SISTEMATE ALL’INTERNO, IN ORDINE:  PEPATO TAGLIATO A FETTE,  POMODORO, ORIGANO,UN PIZZICO DI SALE, UN PIZZICO DI ZUCCHERO, CIPOLLA TRITATA A COLTELLO, OLIO.
COPRITE CON L’ALTRO DISCO DI PASTA FACENDO FUORIUSCIRE ANCHE QUESTO DAI BORDI. PASSATE IL MATTARELLO SOPRA TUTTA LA SUPERFICIE PER FARE TAGLIARE E  SALDARE I BORDI TRA LORO, CON LA PUNTA DELE DITA TIRATE UN PO’ IL BORDO E A GIRARE FORMATE UN CORDOLO, CON LA PUNTA DEL COLTELLO PRATICATE UNA INCISIONE AL CENTRO DELLA PASTA.













FORNO A 220 GRADI PER CIRCA 20 MINUTI A META’ COTTURA SPENNELLATE LA SUPERFICIE CON OLIO

Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...